punto-informatico.it

Diritto all'oblio, multa francese per Google

Valutazione attuale:  / 0
Per la CNIL la soluzione di geoblocking adottata da Google per globalizzare il diritto all'oblio non e' sufficiente: tutti devono dimenticare, pure fuori dal Vecchio Continente, pure se usano servizi VPN








Fonte: Diritto all'oblio, multa francese per Google

Google globalizza l'oblio

Valutazione attuale:  / 0
I risultati di ricerca oggetto di rimozione, pero', saranno inaccessibili solo per i cittadini della Rete del paese da cui ha avuto origine la richiesta di deindicizzazione. La soluzione di compromesso con le autorita' e' fondata sul geoblocking








Fonte: Google globalizza l'oblio

Diritto all'oblio, Google e il collegamenti ipertestuali che non diffama

Valutazione attuale:  / 0
Il Tribunale di Roma respinge la prima richiesta di deindicizzazione passata per la giustizia ordinaria: la libera circolazione dell'informazione, soprattutto se di interesse pubblico, vince sulla privacy. E non ha nulla a che vedere con la diffamazione








Fonte: Diritto all'oblio, Google e il collegamenti ipertestuali che non diffama

Google e il geoblocking per l'oblio

Valutazione attuale:  / 0
Secondo indiscrezioni, il motore di ricerca potrebbe accontentare le autorita' europee che aspirano alle deindicizzazioni globali applicando il diritto all'oblio sulla base dell'indirizzo IP dell'utilizzatore








Fonte: Google e il geoblocking per l'oblio

Diritto all'oblio, i numeri del Garante

Valutazione attuale:  / 0

Sono un numero ridotto i cittadini che, a fronte di un diniego di Google, si rivolgono all'authority della privacy per svanire dai risultati di ricerca. Un terzo dei appelli viene accolto....

Fonte: Diritto all'oblio, i numeri del Garante

Pagina 1 di 4