lastampa.it

Google ha già rimosso 440 mila collegamenti ipertestuali per il diritto all’oblio. Il sito più colpito è Facebook 

Valutazione attuale:  / 0
A un anno e mezzo dalla deliberazione della Corte di Giustizia Ue su diritto all’oblio, che garantisce il diritto a veder cancellati sui motori di ricerca i collegamenti ipertestuali a notizie su una persona ritenute «inadeguate o non più pertinenti», Google ha rimosso circa 440mila collegamenti ipertestuali. Lo rende noto la compagnia nel Report sulla trasparenza, in cui spiega che dal maggio ...

Fonte: Google ha già rimosso 440 mila collegamenti ipertestuali per il diritto all’oblio. Il sito più colpito è Facebook 

Google non si adeguerà alle richieste francesi sul diritto d’oblio 

Valutazione attuale:  / 0
Il garante francese per l’informatica e la libertà ha confermato la richiesta che Google elimini i risultati in virtù del diritto all’oblio da tutte le versioni del motore di ricerca, e non solo nelle pagine europee. Ma Google, secondo quanto risulta a La Stampa, non si adeguerà alla richiesta e resisterà, continuando a pubblicare i risultati al di...

Fonte: Google non si adeguerà alle richieste francesi sul diritto d’oblio 

Diritto all’oblio: il 95 per cento delle richieste a Google arriva da comuni cittadini 

Valutazione attuale:  / 0
A ricorrere al diritto all’oblio, con cui la Corte di Giustizia Ue ha garantito il diritto a vedere cancellati sui motori di ricerca i collegamenti ipertestuali a notizie su una persona ritenute «inadeguate o non più pertinenti», sono quasi solo i comuni cittadini. Stando ai elementi scovati dal Guardian, e mai resi noti da Big G, meno del 5% delle richieste è su informazi...

Fonte: Diritto all’oblio: il 95 per cento delle richieste a Google arriva da comuni cittadini 

Il gran rifiuto di Google alla Francia: “Il diritto all’oblio non è globale” 

Valutazione attuale:  / 0
Poco più di un anno fa, una delibera della Corte di Giustizia europea ha disposto che chiunque trovi nei risultati delle ricerche di Google un collegamenti ipertestuali a un articolo che lo concerne possa pretendere di rimuovere il collegamento se è inconsistente, non pertinente, eccessivo . Si chiama “diritto all’oblio” (per di più se a Mountain View preferiscono definirlo “di...

Fonte: Il gran rifiuto di Google alla Francia: “Il diritto all’oblio non è globale” 

Diritto all’oblio, per la Francia deve essere applicato ai tutti i siti di Google 

Valutazione attuale:  / 0
Google dovrà depennare i risultati delle ricerche in tutto il mondo, quando accetta la richiesta di utilizzatori che vogliono essere “dimenticati” dal motore di ricerca, e non solo nelle versioni europee del sito web. Lo ha decretato l’autorità per la protezione dei elementi francese (Cnil, Commission Nationale Informatique et Libertés). Se Google non lo fa...

Fonte: Diritto all’oblio, per la Francia deve essere applicato ai tutti i siti di Google 

Pagina 1 di 3