Garante della privacy: diritto all’oblio per fallimenti, pignoramenti ed ipoteche

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Il garante della privacy ha recentemente proposto, con la deliberazione n.96 del 19 Febbraio 2015, una consultazione pubblica volta a stabilire specifiche garanzie per tutte quelle attività impegnate nella fornitura di servizi di informazione commerciale, i quali possono comprendere analisi sulla situazione economica, finanziaria e patrimoniale delle società in oggetto, dei loro azionisti e delle posizioni che vengono ricoperte al proprio interno...

Fonte: Garante della privacy: diritto all’oblio per fallimenti, pignoramenti ed ipoteche

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Garante della privacy: diritto all’oblio per fallimenti, pignoramenti ed ipoteche - 5.0 out of 5 based on 1 vote